“Tecnico Superiore Per La Gestione E Verifica Di Impianti Energetici”

La Figura Professionale

La figura del “Tecnico Superiore Per La Gestione E Verifica Di Impianti Energetici” green si colloca in uno stadio intermedio tra il personale di estrazione tecnica che effettua attività di tipo essenzialmente progettuale, preventivistico, realizzativo, operativo e manutentivo, ed il personale tecnico laureato che opera nella progettazione definitiva ed esecutiva, nella manutenzione e gestione di sistemi / apparati / dotazioni / impianti finalizzati al risparmio energetico nel settore industriale, nel terziario ed abitativo e nella produzione di energia. La figura del Tecnico Superiore opera primariamente nel settore delle società e studi professionali, nelle imprese che offrono sul mercato servizi di consulenza, progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione dei sistemi, apparati, impianti per il risparmio energetico e la produzione di energia come sopra individuati. Il Tecnico esperto nella gestione dell’energia conosce i diversi processi di produzione di energia (da fonti rinnovabili e non) e le tecnologie ed i materiali da utilizzare per il risparmio energetico; è in grado di predisporre e sviluppare interventi per la promozione, l’uso efficiente ed il miglioramento dell’energia; effettua diagnosi, certificazione energetica degli edifici e dei corpi edilizi attraverso la installazione, la manutenzione, la rendicontazione dei risultati post-intervento, tenendo conto degli aspetti economici e di impatto ambientale; supervisiona le attività di manutenzione di impianti per la produzione di energia.

Competenze In Uscita

Relativamente alle problematiche legate all’approvvigionamento e generazione di energia e ai processi ed impianti ad elevata efficienza e a risparmio energetico, chi avrà seguito con profitto il corso sarà in grado, al termine, di:

- Misurare, elaborare e valutare con opportuna strumentazione grandezze e caratteristiche dei processi, dei sistemi e degli impianti, inclusi quelli civili
- Analizzare e riorganizzare sotto il profilo energetico il processo produttivo e definire le modalità di realizzazione, di controllo e di verifica delle prestazioni
- Documentare e seguire i processi di industrializzazione
- Conoscere strutture, apparati e sistemi e analizzarne le risposte alle sollecitazioni meccaniche, termiche, elettriche e di altra natura
- Gestire e innovare processi correlati a funzioni aziendali
- Gestire progetti di istallazione di apparati, sistemi ed impianti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali della qualità e della sicurezza
- Comprendere, interpretare e analizzare schemi di impianti
- Utilizzare, attraverso la conoscenza e l’applicazione della normativa tecnica e sulla sicurezza, strumenti e tecnologie specifiche
- Utilizzare correttamente strumenti di misura, controllo e diagnosi, eseguire le regolazioni di sistemi e impianti
- Utilizzare la documentazione tecnica prevista dalla normativa per eseguire le verifiche e garantire la corretta funzionalità di apparecchiature, impianti e sistemi tecnici per i quali cura la manutenzione
- Conoscere le proprietà dei materiali in relazione all’impiego, ai processi produttivi ed ai relativi trattamenti.
A queste competenze tecniche specifiche se ne aggiungono altre, di carattere più generale, di tipo linguistico, comunicativo e relazionale, giuridico ed economico, organizzativo e gestionale.

Sbocchi Occupazionali

Il Tecnico Superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici potrà svolgere le seguenti attività lavorative:

- Energy Manager (analisi di fabbisogni energetici, monitoraggio ed elaborazioni dati sulle prestazioni energetiche di impianti e sistemi energetici; sovrintendenza e gestione di interventi orientati alla riduzione dell’intensità energetica e dell’impatto ambientale, ecc.).
- Libero professionista per aziende private o pubbliche, in qualità di consulente tecnico commerciale per interventi di adeguamento e miglioramento dell’efficienza energetica di impianti e sistemi energetici.
- Libero professionista per la redazione della certificazione energetica di edifici pubblici e privati.
- Consulente per la redazione della documentazione per l’applicazione della normativa tecnica in ambito energetico ed ambientale e per le procedure di accesso agli incentivi economici di settore.
- Supervisione dei lavori di installazione di impianti e sistemi energetici.
- Vendita di impianti e sistemi energetici; servizi ed assistenza post va.
 

Unità Formative e Programmazione (2015-2016)

pdflogo
pdflogo
UFC Secondo Anno
UFC Primo Anno